PON, 10 azioni per la scuola

Roma, 29 gennaio 2017

Pon, martedì la Ministra Fedeli presenta piano in 10 azioni
per una scuola più aperta, inclusiva, innovativa

Un piano di investimenti per rendere la scuola più aperta, inclusiva, innovativa. Lo presenterà la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli martedì 31 gennaio, alle ore 13.30, presso la sala della Comunicazione del Miur, in viale Trastevere 76/a. Il piano, basato su 10 azioni e filoni di intervento, sarà finanziato attraverso i fondi del Programma Operativo Nazionale (PON) per la Scuola.

Per accrediti:
uffstampa@istruzione.it

Atelier Creativi

Atelier creativi: pubblicata la graduatoria dei 1.873 progetti vincitori.

Gli atelier vincitori saranno finanziati con un contributo massimo di 15.000 euro.

Scarica l’elenco della tua regione

Scarica la news.

Moduli SNODI FORMATIVI

Le istituzioni scolastiche – Snodi formativi territoriali – possono inoltrare  richiesta dalla quale risulti, per tipologia e per modulo,  il numero di moduli da incrementare necessario alla realizzazione ottimale dei percorsi formativi.

Scarica la circolare Prot.n.108 del 5 genn 2017

Comunicazione con l’Autorità di Gestione

FSE e FESR 2014/2020: indicazioni sulle modalità di comunicazione con l’Autorità di Gestione

A buon intenditor…..

Scarica la circolare

 

Linee guida n. 5, di attuazione del D.Lgs. 50/2016

Pubblicate le linee guida con le quali vengono definiti i criteri e le modalità per l’iscrizione all’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici (di seguito Albo) da parte dei soggetti dotati di requisiti di compatibilità e moralità, nonché di comprovata competenza e professionalità nello specifico settore a cui si riferisce il contratto. Con successivo Regolamento saranno definite le modalità per la trasmissione della documentazione necessaria per l’iscrizione all’Albo.

Linee guida n. 5

ANAC pubblica le linee guida per appalti sottosoglia

Con Delibera n. 1097  del 26 ottobre 2016, Anaco pubblica finalmente le “Linee Guida n. 4, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti  “Procedure per l’affidamento   dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza   comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi   di operatori economici”. Arriva, come previsto,  prima di regolamenti attuativi o altre disposizioni provenienti dai vari ministeri.

Scarica le linee guida