Graduatorie definitive “Ambienti Digitali”

Sono state pubblicate le graduatorie definitive e l’elenco inammissibili relative all’Avviso Ambienti digitali (Prot. n. 12810 del 15 ottobre 2015)

Scarica l’avviso

Scarica l’elenco della tua regione

Aggiornamento FAQ Lan/WLan

Sono state pubblicate le nuove FAQ relative ai progetti FESR LAN/WLAN.

 

Scarica qui il documento.

SEMINARIO PON-FESR LAN-WLAN E AMBIENTI DIGITALI

Le migliori procedure di gara per i FESR – Linee guida e aggiornamenti

 

1_1

1_2

 

Scuole in Ospedale

Pubblicato un mini avviso destinato alle scuole che si occupano degli studenti ospedalizzati per lunghi ricoveri o cure invasive.  Diciotto Scuole Polo che con un massimale di € 10000,00 ciascuna (davvero pochi) dovranno coprire il fabbisogno regionale.

Piattaforma  aperta dalle ore 10.00 del giorno 18 gennaio 2015 alle ore 14.00 del giorno 14 marzo 2016.

Scarica l’avviso prot464_16

Scarica l’allegato prot464_all01_16

Avviso rivolto ai CPIA – LAN/WLAN e ambienti digitali.

Pubblicato l’avviso rivolto ai CPIA che comprende sia gli interventi su LAN e WLAN che quello riguardante gli ambienti digitali.

Massimali: € 18000,00 per LAN/WLAN, €25000,00 per Ambienti Digitali e €3000,00 per Postazioni Informatiche.

Alcune novità (piccoli adattamenti portati al 10%) e tante conferme. Inserimento candidature: dal 14 gennaio 2016 alle ore 14:00 del 10 marzo 2016

Scarica l’avviso prot398_16 e l’allegato prot398_all01_16

REGALO SOTTO L’ALBERO

Entro il 23 dicembre l’AdG dovrebbe pubblicare le graduatorie con le relative lettere di autorizzazione per il progetto LAN/WLAN. Contemporaneamente sarà pubblicata anche la nota informativa con le indicazioni relative alle procedure di gara. Nelle intenzioni dell’AdG vi è l’obbiettivo di effettuare la stipula della RdO entro febbraio 2016.

Buon Natale o buon Lavoro?

Bonus insegnanti: come spenderlo?

Moltissime le domande (e anche i dubbi) riguardo il tanto pubblicizzato bonus; prima fra tutte: arriverà? Quando? Seguono poi le domande relative a cosa si può o non si può acquistare e soprattutto come si rendiconteranno le spese effettuate. Da quanto riporta il testo della Buona Scuola (comma 121 dell’art. 1 della Legge 107/2015) potranno essere spesi per:

libri e pubblicazioni varie, funzionali all’aggiornamento professionale, anche in formato digitale;
hardware e software (pc, notebook, tablet e relative applicazioni);
corsi di aggiornamento svolti da enti accreditati presso il Miur;
corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, corsi post laurea o master universitari attinenti al profilo professionale del docente;
ingresso a rappresentazioni teatrali e cinema, musei, mostre, eventi ecc.;
iniziative coerenti con i POF delle scuole e del Piano nazionale di formazione.

Rendicontazione
Conservare scontrini (meglio fatture o ricevute fiscali) di tutti gli acquisti effettuati da consegnare, secondo le modalità che saranno stabilite, presso la segreteria della propria scuola. Il termine dovrebbe essere agosto 2016.

Chiusura candidatura FESR LAN/WLAN

IMPORTANTE: la chiusura delle attività relative alla candidatura al FESR 9035 LAN/WLAN consiste nell’invio del report generato dalla piattaforma ENTRO 10 GIORNI dalla chiusura della piattaforma stessa.

http://www.progettifesr.it/invio-report-progetto-tramite-pec/

Riportiamo dal sito del Miur:

“Le Istituzioni scolastiche, che hanno inviato il progetto relativo all’avviso AOODGEFID-9035 del 15/07/2015, riceveranno da parte dell’Autorità di Gestione del PON “Per la Scuola” 2014-2020, gli estremi del protocollo e la data di ricezione a decorrere dal 19 ottobre p.v.”

 

Nuove FAQ sull’Avviso 9035

Sono state appena pubblicate le “nuove” FAQ: alcune  chiariscono, se così si può dire, punti dibattuti, altre sono interpretazioni davvero singolari:

1) Confermata l’ammissibilità al finanziamento da parte delle scuole dell’infanzia.

2) Notebook e pc;  ecco la risposta ” Con riferimento all’acquisto di notebook e pc si precisa che pur non essendo previsto un limite di spesa, in fase di valutazione del progetto si terrà conto della coerenza degli acquisti (tipologia e quantità) con l’obiettivo dell’intervento, e che le strumentazioni indicate nell’Allegato 1 par. 6.1 “Tipologie di forniture ammissibili” si intendono funzionali all’efficiente gestione della rete degli edifici scolastici. Io aggiungerei “ammesso che ci sia una qualunque forma di valutazione del punteggio diversa dal punteggio”, visto che di fatto non è prevista (anche tenendo presente i tempi di valutazione). Restano i misteri su alcune categorie; ad esempio cosa sono i  “carrelli per dispositivi elettronici a fruizione collettiva” e come possono essere “funzionali alla gestione della rete”?

3) Lim e tablet sono stati esclusi ma dovrebbero chiarire cosa intendono per “altri dispositivi di fruizione individuale o collettiva”. Gran confusione.

3)  Punteggio relativo alla copertura. Il livello di copertura, e quindi il relativo punteggio, sarà calcolato in base a quanto dichiarato dalla scuola nella “Rilevazione stato di connessione” dei plessi coinvolti nel progetto presentato, quindi non sarebbe necessario coprire tutti i plessi per ottenere il 100% ma, paradossalmente, è premiante concentrare l’intervento per raggiungere un punteggio elevato/massimo in un plesso, eventualmente trascurando i plessi dove si intendeva effettuare interventi minimi . Mah!

Nell’attesa di ulteriori “chiarimenti” ecco la documentazione:

pon_faq_LAN_WLAN

FAQ profilatura FESR

Invio del progetto tramite PEC

images

L’invio tramite PEC della copia del progetto, firmata digitalmente, dovrà essere effettuato a partire dalla data successiva a quella della chiusura della piattaforma; questo per consentire la modifica o integrazione del progetto inoltrato fino all’ultimo momento utile.